Associazione Me.Dia.Re.

La principale finalità dell’Associazione Non Profit Me.Dia.Re. è praticare e promuovere l’ascolto empatico nella gestione dei conflitti e nelle altre attività e condizioni in cui la comunicazione costituisce un aspetto centrale (si veda la rubrica Riflessioni del sito dell’associazione). Me.Dia.Re., infatti, gestisce Servizi gratuiti di Ascolto e Mediazione dei Conflitti fin dal 2004. Accanto a questi, eroga servizi gratuiti di Mediazione Familiare e di Mediazione Penale in convenzione e collaborazione con enti pubblici e privati. Tali servizi sono tutti accomunati dall’impiego di una metodologia centrata sull’ascolto empatico, in termini a-valutativi e imparziali, dei protagonisti del conflitto, quindi sull’accoglienza dei loro vissuti e sul loro riconoscimento come persone. Un analogo approccio è declinato in altri ambiti operativi, quali i percorsi e i progetti formativi (per mediatori familiari, per mediatori in ambito sanitario, per la prevenzione e gestione dei conflitti nelle imprese, nelle organizzazioni sanitarie, nelle scuole, negli enti del terzo settore, ecc.) e i servizi gratuiti di ascolto e sostegno psicologico per: donne vittime di violenza; vittime di reato doloso e colposo e i loro famigliari; persone e famiglie il cui disagio personale e relazionale è legato alla Crisi (progetto SOS CRISI); rifugiati e richiedenti asilo adulti e minori.

Associazione Me.Dia.Re. -Mediazione Dialogo Relazione