Arteterapia in piccolo gruppo

L’Arteterapia si avvale in maniera privilegiata di modalità non verbali per costruire
una relazione che consenta il recupero del nucleo creativo dell’individuo e permetta
di affrontare momenti di difficoltà o passaggi importanti della propria vita,
disarmonie, blocchi e situazioni di disagio. Il processo creativo è l’elemento
fondamentale del processo di cambiamento, e può essere utile per migliorare
l’autoconsapevolezza e/o sbloccare delle grosse crisi emotive. Compito
dell’arteterapeuta è di promuovere, sostenere e rafforzare proprio quelle componenti
creative potenziali in ogni essere umano che nel caso degli autori di reato potranno
essere di nuovo essere messe al servizio di azioni costruttive.