Presa in carico individuale della persona coinvolta nei fatti di reato

Nella presa in carico individuale, il beneficiario ha la possibilità, una volta alla settimana per otto incontri di lavorare su di sé con l’aiuto di una psicoterapeuta sulla consapevolezza rispetto al reato compiuto, inserendolo in una cornice più ampia di storia di vita e di lavoro sulle proprie caratteristiche di personalità.