La finalità di ruolo fondante la figura dell’attivatore di comunità è quella di stimolare
le comunità locali per renderle più inclusive a partire da tutti gli elementi proattivi e
generativi che provengono dal Progetto COMUNICARE. Tra i prodotti attesi:
incremento del numero di convenzioni con realtà pubbliche e private dei territori;
creazione di eventi e situazioni pubbliche anche in territori esterni a quelli in cui
vengono realizzate le altre attività del Progetto; presentazione dei prodotti del
progetto in modo partecipato e generativo verso i territori.